19:47 23 Ottobre 2018
Apple

Esperto segnala vulnerabilità in Mac OS

© Foto : Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 30

L’esperto informatico Thomas Reed crede che il tallone di Achille del sistema operativo Mac OS sono le applicazioni già scaricate. Lo riporta Virus Bulletin.

L'esperto ha spiegato che il sistema di sicurezza controlla l'applicazione al momento del download. Tuttavia, dopo l'installazione, l'applicazione passa nell'elenco degli oggetti controllati e gli hacker possono accedervi senza problemi, poiché raramente i controlli vengono replicati automaticamente.

Reed crede che gli sviluppatori stessi possono eliminare la vulnerabilità aggiungendo regolarmente nuovi controlli al codice delle loro applicazioni.    

Correlati:

Aggiunta in segreto dalla Apple una funzione di tracciamento in iOS 12 - Indipendent
Apple: "Senza autorizzazione Iphone non registra dati"
Criptovalute, Apple vieta il mining dai propri dispositivi
Tags:
mac os, hacker, informatica, tecnologia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik