16:29 20 Ottobre 2018
L'ambasciata russa nel Regno Unito

L'ambasciata a Londra ha parlato dell'attacco di informazioni sulla Russia

© Sputnik . Alex McNaughton
Mondo
URL abbreviato
0 81

L'ambasciata russa in Gran Bretagna considera le accuse contro la Russia riguardo gli attacchi informatici al Cancer Research UK parte della campagna antirussa di Londra. Lo ha dichiarato a Sputnik il portavoce della missione diplomatica.

Domenica il quotidiano britannico Telegraph, citando proprie fonti, ha riferito che gli attacchi contro l'organizzazione benefica britannica sono stati compiuti dagli stessi "hacker russi" che hanno violato i siti internet di British Airways e di Ticketmaster.

"Come in altri casi, consideriamo questo tipo di notizie parte della campagna informativa diretta dai servizi segreti britannici. Non vi è alcuna prova del coinvolgimento della Russia nell'incidente; e se c'è non è stata presentata. Inoltre verificarlo è impossibile, in quanto i britannici diranno che si tratta di informazioni segrete", ha detto il portavoce dell'ambasciata.

Secondo lui l'obiettivo di questa notizia è quello di "intimidire" l'opinione pubblica e rafforzare la linea antirussa nel Regno Unito.    

Correlati:

L'Ambasciata russa nota le contraddizioni del FT sull'attacco hacker
USA: gli hacker russi hanno agito dall’estero
OPAC annuncia aggiornamento sanzioni per armi chimiche a attacchi hacker
Ministro Difesa olandese accusa Russia di attacco hacker contro OPAC
Tags:
russi, hacker, Attacchi informatici, Media, accuse, ambasciata, Russia, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik