13:35 22 Ottobre 2018
S-300 consegnati alla Siria

Senatore russo: totalmente sicuro dell'efficienza degli S-300 russi in Siria

© Foto: YouTube/Sputnik
Mondo
URL abbreviato
0 290

Il membro del comitato del Consiglio della Federazione per la difesa e sicurezza Franz Klintsevich ha espresso fiducia assoluta nell'efficienza del lavoro degli S-300 in Siria.

La decisione per la fornitura alla Siria degli S-300 è stata presa dopo che il 17 settembre è stato abbattuto un Il-20 russo, che stava tornando alla base di Hmeimim, quando c'erano quattro israeliani F-16 a Latakia, è stato accidentalmente abbattuto l'aereo russo, ciò ha causato la morte di 15 militari. La difesa sostiene che i piloti israeliani hanno coperto il Il-20 e lo hanno bloccato sotto attacco. Il ministro della Difesa Sergei Shoigu ha detto che la colpa ricade interamente sul lato israeliano.

Il ministro della cooperazione regionale d'Israele Tzachi Hanegbi in seguito ha detto che la consegna dei missili anti-aerei S-300 alla Siria non influisce sull'efficacia aeronautica israeliana, dotata di caccia americani di quinta generazione, gli F-35, invisibili ai radar. Klintsevich ha detto che questa teoria "è meglio non controllarla. Israele sta giocando con il fuoco e potrebbe bruciarsi", ha scritto su Facebook.

"Credere che nella situazione attuale la Russia possa fare un passo indietro, non è solo fuorviante, ma un grave errore, per cui non ho spiegazioni. Israele, — a causa di molti motivi storici — conosce la Russia e la sua mentalità. E nessuno si preoccupi: gli S-300 sono in grado di svolgere il loro lavoro al cento per cento", ha detto il senatore.

Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu il 24 settembre ha annunciato misure per aumentare la sicurezza dei soldati russi in Siria in risposta all'attacco dell'Il-20, la responsabilità è ricaduta su Israele. Il ministro ha osservato che la Russia nel 2013 su richiesta di Israele, ha sospeso la fornitura di S-300 in Siria, ma ora la situazione è cambiata, e non per colpa della Russia. Martedì il ministro della Difesa ha riferito sull'attuazione della consegna in Siria delle armi e di altre apparecchiature per migliorare la sicurezza russa. Secondo lui, sono stati consegnati quattro lanciatori e altri mezzi, l'esercito siriano verrà addestrato per tre mesi.

Correlati:

Klintsevich: in Polonia non escludono la forza per risolvere conflitto con l'opposizione
Russia, Klintsevich ha definito una provocazione il test atomico della Corea del Nord
Klintsevich: gli USA hanno bisogno di destabilizzare l'Asia per indebolire la Russia
Tags:
attacchi, Siria, Franz Klintsevich, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik