09:54 21 Ottobre 2018
La bomba atomica B61-12

Gli USA hanno una nuova bomba atomica

© Foto
Mondo
URL abbreviato
12240

L'US National Nuclear Security Administration (NNSA) ha annunciato il completamento dei lavori al progetto della nuova bomba aerea termonucleare B61-12: test condotti dal Dipartimento della difesa e dal dipartimento dell'Energia hanno confermato che la bomba soddisfa tutti i requisiti.

La nuova bomba termonucleare B61-12, il cui progetto era stato avviato nel 2012 e per il quale sono stati spesi circa due miliardi di dollari, sostituirà tutte le bombe di tipo B61 e B83.

La nuova bomba, senza testata, è stata testata nel 2015 nel Nevada. La sua principale caratteristica è la coda controllata, grazie alla quale è stata migliorata significativamente la precisione di colpire il bersaglio ed è possibile lanciarla da un aereo che vola ad alta quota. Il potere della testata della B61-12 sarà di 50 kilotoni.

La produzione della nuova bomba inizierà nel settembre 2019 e il primo esemplare prodotto in serie sarà pronto a marzo 2020. Già lo stesso anno il Pentagono intende piazzare le nuove bombe nelle basi NATO in Germania, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Turchia.

Ora la National Nuclear Security Administration degli Stati Uniti si occuperà di sviluppare nuovi missili balistici per sostituire i Minuteman III.    

Correlati:

Aeronautica USA conferma test bomba nucleare B61-12
USA stanno creando una bomba "ai raggi X"
Military: USA soddisfatti delle prove della nuova bomba nucleare
Tags:
bomba atomica, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik