15:18 15 Ottobre 2018
Drone

Grecia: i droni controlleranno gli evasori fiscali

© AP Photo / David Tulis
Mondo
URL abbreviato
0 05

In Grecia è stato trovato un metodo tecnologico per tenere sotto controllo gli imprenditori nel settore turistico che evadono le tasse, scrive ATOR.

Le autorità greche hanno ideato un nuovo metodo per obbligare gli imprenditori nel settore turistico a pagare le tasse, in particolare quelli che organizzano delle mini-crociere nel mar Egeo. Il metodo prevede l'uso di droni telecomandati.

L'esperimento con i droni è iniziato sull'isola di Santorini: dove questi ultimi volando sopra barche e yacht, fotografano il nome delle navi che trasportano i turisti sul mare e il numero di passeggeri a bordo. Quindi gli ispettori delle tasse verificano i rapporti forniti dagli imprenditori privati ​​con i dati ottenuti con l'aiuto del drone.

I risultati di tale monitoraggio nel servizio fiscale della Grecia sono stati definiti eccellenti. Così, nove navi turistiche verificate hanno trattenuto introiti per un totale di circa 25.000 euro. Ora i loro proprietari sono stati multati.

Un certo numero di osservatori ritiene che l'esperienza greca possa rivelarsi utile per le autorità russe. Ad esempio, al fine di identificare gli imprenditori illegali, o quelli che affittano le loro case ai turisti e non pagano le tasse.

Correlati:

Le forze di sicurezza russe ricevono gli ultimi strumenti di lotta contro i droni
Latakia, Siria: esercito siriano abbatte droni-spia
Attacco con droni in Venezuela, Maduro accusa l'opposizione
Polonia, droni danno la caccia ad un pitone di cinque metri
Tags:
tassazione, Drone, Tasse, droni, evasione fiscale, Introduzione tasse, Droni, conseguenze, Grecia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik