20:55 21 Ottobre 2018
Smartphone

Media statunitensi denunciano "terribile arma cibernetica russa"

CC0
Mondo
URL abbreviato
6243

I servizi segreti russi hanno segretamente sviluppato un nuovo tipo di malware, letteralmente impossibile da rimuovere da un computer, si legge in un articolo del portale Daily Beast che fa riferimento ad un rapporto della società ESET presentato alla conferenza sulla sicurezza "Blue Hat".

Secondo il portale, si sono occupati della creazione di questo programma gli hacker del gruppo Fancy Bear, presumibilmente legato ai servizi segreti russi. Il nuovo virus è stato sviluppato sulla base del codice spyware proposto nel 2015 da un altro gruppo hacker, l'Hacking Team.

"Gli hacker russi si sono ispirati a questo codice e lo hanno migliorato, afferma Daily Beast.

Correlati:

La miglior difesa è l'attacco: chi realmente "disturba" le elezioni dei Paesi balcanici?
Lavrov spiega perché gli USA hanno inventato la storia degli “hacker russi”
USA, Microsoft: hacker russi cercano di influenzare le elezioni per il Congresso
Usa accusano hacker russi di essere entrati nelle reti elletriche americane
Tags:
hacker, Russofobia, Propaganda, cyber-security, Russiagate, mass media, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik