23:47 15 Ottobre 2018
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro

Argentina accuserà Maduro di violazioni dei diritti umani alla corte penale internazionale

© REUTERS / Miraflores Palace
Mondo
URL abbreviato
418

A maggio, Maduro è stato rieletto presidente del Venezuela con il 68% dei voti. L'Argentina si unì poi agli Stati Uniti, Spagna, Germania el Regno Unito nel criticane il risultato elettorale come ingiusto e illegittimo.

L'Argentina accuserà il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, di violazioni dei diritti umani alla Corte penale internazionale (ICC) all'Aia. Lo ha detto il presidente argentino Mauricio Macri all'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

"L'Argentina porterà alla Corte penale internazionale i crimini contro l'umanità della dittatura venezuelana", ha detto Macri durante il suo discorso alla 73a sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York martedì.

Il presidente argentino ha esortato il governo del Venezuela a riconoscere la crisi umanitaria e affrontare gravi carenze alimentari.

Maduro è stato rieletto presidente del Venezuela con il 68% dei voti. L'Argentina si unì poi agli Stati Uniti, Spagna, Germania el Regno Unito nel criticane il risultato elettorale come ingiusto e illegittimo..

 

Tags:
Diritti umani, violazione, Nicolas Maduro, Venezuela, Argentina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik