20:25 23 Ottobre 2018
Marina militare turca

La Turchia effettuerà esercitazioni militari con gli USA nel Mediterraneo orientale

© AP Photo / Vadim Ghirda
Mondo
URL abbreviato
3315

La Turchia effettuerà esercitazioni navali contro i sottomarini nella parte orientale del Mar Mediterraneo dal 28 settembre al 7 ottobre con la partecipazione di Stati Uniti, Azerbaigian, Bahrain, Algeria, Qatar, Kuwait, Pakistan, Romania e Arabia Saudita, si afferma in un comunicato dello Stato Maggiore turco.

"Nel Mediterraneo orientale, dal 28 settembre al 7 ottobre si effettueranno le esercitazioni navali organizzate dalla Turchia Mavi Balina-2018, in cui prenderanno parte le forze navali ed aeree nazionali in cooperazione con la NATO, gli Stati Uniti, l'Azerbaigian, il Bahrain, l'Algeria, il Qatar, il Kuwait, il Pakistan, la Romania e l'Arabia Saudita. L'obiettivo delle manovre è essenzialmente l'addestramento delle forze per la difesa antisommergibile. Nelle esercitazioni prenderanno parte quattro fregate turche, cinque sottomarini, due corvette, una nave di supporto logistico, tre aerei e sei elicotteri" — si legge nel comunicato.

Queste esercitazioni sono condotte tradizionalmente negli ultimi anni dalla Turchia insieme ai suoi alleati.

Correlati:

NATO, Stoltenberg commenta acquisto lanciamissili russi S-400 della Turchia
“Di fatto la Turchia non può considerarsi un membro della NATO”
Tags:
Difesa, Sicurezza, Esercitazioni nel Mediterraneo, Esercitazioni navali, NATO, marina USA, Mediterraneo, Medio Oriente, USA, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik