09:54 16 Ottobre 2018
Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu

Crisi siriana, Netanyahu annuncia incontro tra militari russi ed israeliani

© REUTERS / Ronen Zvulun
Mondo
URL abbreviato
14033

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato di aver concordato con il presidente russo Vladimir Putin di condurre nel prossimo futuro una riunione di delegazioni militari russe ed israeliane per discutere il coordinamento in Siria.

"Continueremo ad agire contro il rafforzamento della presenza iraniana in Siria e proseguiremo il coordinamento tra le forze di difesa israeliane e le forze armate della Federazione Russa. Mi sono accordato con il presidente Putin, sul fatto che i gruppi di lavoro… si incontreranno nel prossimo futuro per raggiungere questo obiettivo," — ha detto Netanyahu prima di partire per New York per partecipare ai lavori dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Dopo lo schianto dell'aereo militare di ricognizione russo IL-20 avvenuto la scorsa settimana, per cui Mosca accusa l'esercito israeliano, Netanyahu ha avuto 2 conversazioni telefoniche con Putin.

Correlati:

Israele continuerà le operazioni militari in Siria contro l'Iran
Incidente IL-20 in Siria, Mosca commenta dichiarazioni del ministro della Difesa d'Israele
Commissione intergovernativa Russia-Israele in programma per l'inizio di ottobre
Ministero Difesa russo accusa Israele del disastro dell’Il-20
"Israele non ha motivo di bombardare continuamente la Siria"
Tags:
Difesa, Sicurezza, Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, crisi in Siria, Esercito, Esercito russo, Vladimir Putin, Benjamin Netanyahu, Medio Oriente, Siria, Iran, Russia, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik