17:50 20 Ottobre 2018
Alcol

OMS: l’alcolismo fa più vittime di AIDS, incidenti stradali e crimini messi insieme

CC0
Mondo
URL abbreviato
0 0 0

L’alcolismo è una delle principali cause di morte nel mondo. Lo dichiara l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Gli specialisti dell'organizzazione affermano che un decesso su venti in tutto il mondo è legato alla guida in stato di ebbrezza o a malattie causate dall'abuso di alcol. Questa cifra supera il numero di morti per AIDS, incidenti stradali e crimini violenti messi insieme.

L'OMS stima che in tutto il mondo 237.000.000 di uomini e 46.000.000 di donne soffrono di malattie legate all'alcol. L'abuso di alcol è più diffuso in Europa. Allo stesso tempo, l'OMS osserva che in Russia, Moldavia e Bielorussia questa tendenza è in declino.

In precedenza, il direttore generale dell'OMS ha esortato gli stati a imporre tasse aggiuntive sull'alcol e limitare la pubblicità al fine di ridurne il consumo.    

Correlati:

I russi vivono in media sette anni in più rispetto all’epoca Eltsin
Ecco i paesi dove si beve più alcol al mondo
Russia, sondaggio: un terzo dei russi non ha mai bevuto alcol in vita propria
Tags:
Incidente stradale, aids, abuso, morte, alcol, alcolismo, OMS, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik