14:40 15 Ottobre 2018
Il presidente della Moldavia Igor Dodon

Presidente Moldavo temporaneamente sollevato dall’incarico

© Sputnik . Alexei Druzhinin
Mondo
URL abbreviato
5317

La Corte Costituzionale della Moldavia ha temporaneamente sollevato dalla sua carica il presidente Igor Dodon per inadempimento dei doveri a causa del suo rifiuto di approvare i nuovi ministri.

Tale decisione è stata adottata dalla Corte costituzionale su richiesta dei deputati del Partito Democratico.

Come riportano i media, la decisione della Corte ha lo scopo di dare la possibilità al presidente del parlamento di firmare in funzione di presidente il decreto sulla nomina del Ministro della Salute, della protezione sociale e della famiglia, così come del Ministro dell'agricoltura, per lo sviluppo regionale e la protezione ambientale.

In precedenza, Dodon ha firmato i decreti sulle dimissioni di due ministri del governo in carica. Si tratta del Ministro dell'agricoltura, Liviu Volkonoviche e il Ministro della Salute, Svetlana Cebotari.

Alla fine di luglio, il presidente moldavo ha sostenuto lo sviluppo del concetto di neutralità permanente del paese.

 

Correlati:

Moldavia interessata percorsi alternativi di consegna del gas dalla Russia
Medvedev: Moldavia in UEE come paese osservatore
La badante lo diceva, meglio l’Italia della Moldavia svenduta agli USA
Ambasciatore Moldavia commenta risoluzione ONU sulla Transnistria
Tags:
politica interna, politica interna, classe politica, Ministero della Salute, Ministero Agricoltura, Igor Dodon, Moldavia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik