15:29 15 Ottobre 2018
LUKOIL

Lukoil è seconda compagnia energetica in classifica S&P Global Platts

Mikhail Beznosov
Mondo
URL abbreviato
0 70

La compagnia petrolifera russa Lukoil si è piazzata al secondo posto della classifica annualte delle più grandi compagnie energetiche secondo S&P Global Platts.

Rispetto all'anno scorso Lukoil è salita di cinque posizioni. Al primo posto c'è l'americana ExxonMobil. Nella top-5 ci sono l'americana Phillips 66, la tedesca E.On e la cinese China Shenhua Energy Co Ltd.

La compagnia leader della classifica dell'anno scorso è stata la Gazprom.

Tra le altre società energetiche russe, la Surgutneftegaz, che è salita dal 165° al 35° posto, e Bashneft (dal 75° al 72°), hanno mostrato un andamento positivo. Transneft è scesa dal 14° al 30°, Rosneft è salita dal 36° posto al 22°, Tatneft è passata dal 54° posto al 46°, mentre Novatech dal 44° al 60° posto.

Durante la compilazione del rating, S & P Global Platts prende in considerazione una serie di indicatori finanziari delle società, come il valore delle attività, i ricavi, i profitti, il rendimento del capitale investito e altri. Il rating è stato pubblicato per la prima volta nel 2002.

Correlati:

Iran ottimista sulle esportazioni di petrolio nonostante le sanzioni USA
La Cina dice no alle richieste di Trump sugli acquisti di petrolio iraniano
Tags:
Petrolio, Petrolio, Prezzi petroliferi, Lukoil, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik