16:47 13 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
3260
Seguici su

Il rappresentante ufficiale del ministero della Difesa della Russia, il generale Igor Konashenkov, ha affermato che il dicastero militare russo è in possesso di altre prove inconfutabili a sostegno dei materiali presentati nella conferenza stampa relativa allo schianto dell'aereo Il-20 in Siria.

"La cronologia dettagliata dell'incidente del 17 settembre dell'IL-20 e delle azioni dell'aviazione israeliana, presentata nella conferenza stampa, si basa sul controllo oggettivo della situazione aerea di diversi radar in Siria", ha detto.

Konashenkov ha inoltre riferito che è stata presa in considerazione e analizzata tutta la documentazione consegnata al ministero della Difesa russo dalla parte israeliana.

"Vorrei attirare l'attenzione di coloro che cercheranno di interpretare o smentire le informazioni diffuse. Il ministero della Difesa russo ha altri dati inconfutabili sulla tragedia del 17 settembre a conferma dei materiali informativi presentati", ha sottolineato il portavoce del dicastero militare russo.

Correlati:

"Israele non ha motivo di bombardare continuamente la Siria"
Israele continuerà le operazioni in Siria, nonostante il disastro dell'Il-20
Israele ha dato alla Russia informazioni sbagliate sull'area d'attacco in Siria
Russia, ministero Difesa accusa Israele del disastro dell’Il-20 (VIDEO)
Tags:
Difesa, Sicurezza, Incidente, crisi in Siria, Bombardamenti in Siria, ministero della Difesa della Federazione Russa, generale Igor Konashenkov, Siria, Israele, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook