09:26 18 Ottobre 2018
Aegis Ashore

Giappone, la città di Abu si oppone al dispiegamento dell'Aegis Ashore americano

© Foto: Agencia de Defensa de Misiles de EEUU
Mondo
URL abbreviato
6222

Le autorità municipali della città giapponesi di Abu, nella prefettura di Yamaguchi, hanno adottato all’unanimità la petizione dei cittadini contro il dispiegamento dei complessi di difesa missilistica americana. Ne ha parlato a Sputnik Masaaki Morikami, rappresentante del comitato promotore dell’iniziativa.

"Il risultato più importante è stato che le voci dei residenti locali sono state prese in considerazione, e i membri dell'amministrazione cittadina, capeggiati dal sindaco Norihiko Hanada, hanno protestato all'unanimità contro il collocamento nella prefettura dell'Aegis Ashore. Sono stato sinceramente commosso da questa decisione", ha detto Morikami.

Secondo la versione ufficiale, questi sistemi servono a garantire la sicurezza da eventuali attacchi da parte della Corea del Nord. Tuttavia per Morikami questi armamenti rappresentano un problemia per la stabilità regionale.

"Queste basi missilistiche sconvolgeranno l'equilibrio del potere in Asia. La versione ufficiale del dispiegamento di questi elementi del sistema di difesa missilistica statunitense è la protezione dalla Corea del Nord. Tuttavia, penso che in realtà il sistema radar sia rivolto a Russia e Cina. Queste basi sono anche progettate per proteggere il territorio degli Stati Uniti", ha spiegato.

Il 18 settembre, in una conferenza stampa, il segretario generale del Gabinetto dei ministri Osihide Suga ha spiegato che il sistema Aegis Ashore serve ad intercettare i missili balistici nordcoreani volti verso la costa di Guam. Secondo Morikami tali dichiarazioni portano alla perdita di fiducia internazionale del Giappone. 

"Il governo Abe ha da tempo acquistato armi americane a prezzi dettati dagli Stati Uniti. Di conseguenza, la spesa per la difesa del Giappone ha raggiunto un livello record. Sono molto preoccupato del fatto che lo spiegamento dei complessi americani Aegis Ashore in Giappone contrasti con il processo di diplomazia della pace in Asia, soprattutto alla luce dei negoziati in corso tra la Corea del Nord e la Corea del Sud", ha concluso Morikami.    

Correlati:

“Il Giappone rischia di uscire dall'alleanza con gli USA per avvicinarsi a Russia e Cina”
Il Giappone è preoccupato per le Vostok 2018 presso le isole Curili
USA e Giappone conducono esercitazioni di difesa antimissile
Tags:
aegis, Petizione, Difesa antimissile, Protesta, Giappone, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik