08:41 18 Ottobre 2018
La bandiera ucraina

Ucraina, scontri tra nazionalisti e polizia a Kiev

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
173

Nei pressi del palazzo del parlamento nella capitale ucraina si sono verificati scontri tra manifestanti nazionalisti e forze dell'ordine.

I disordini sono iniziati durante il discorso annuale del presidente Petro Poroshenko al parlamento, in cui ha toccato le questioni della cooperazione militare, delle sanzioni contro la Russia, dell'abolizione dell'immunità parlamentare e ha espresso la sua opinione sulla situazione nel Donbass.

Secondo i media locali, i membri del partito nazionalista Natsionalny korpus chiedono la semplificazione della procedura per la concessione della cittadinanza ucraina agli stranieri che partecipano all'operazione militare nel Donbass.

I manifestanti hanno cercato di sfondare il cordone di polizia e entrare nell'edificio del parlamento. Le forze dell'ordina hanno risposto con il lancio di gas lacrimogeni. Secondo notizie recenti, due poliziotti sono rimasti feriti.

Correlati:

Media: Ucraina costruirà una base navale nel Mar d’Azov
Ministero Difesa russo: video sullo spostamento del Buk dalla Russia in Ucraina è truccato
Klimkin: "il conflitto tra Russia e Ucraina è uno scontro esistenziale"
Tags:
disordini, Proteste, Manifestanti, Polizia, scontri, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik