10:46 16 Ottobre 2018
Il “pozzo di Thor”

Scienziati spiegano il fenomeno del “pozzo di Thor”

CC BY 2.0 / Mark Gunn / Thor's Well
Mondo
URL abbreviato
0 80

Il segreto dello strano fenomeno in Oregon è stato infine svelato.

Il pozzo di Thor è una depressione naturale sulle coste dell'Oregon, che si riempie con le onde dell'Oceano Pacifico. La sua profondità è di 6 m, di solito è vuoto o completamente sommerso, riporta LiveScience. Ma prima e dopo la marea si vede come l'acqua che entra nel pozzo scompare senza lasciare traccia.

A quanto pare il pozzo di Thor è l'ingresso ad una grande grotta sottomarina nelle lastre di basalto della costa. Ha anche un'uscita nascosta sotto l'acqua. Durante la marea l'acqua riempie il pozzo attraverso l'apertura inferiore, e con le onde da vita ad uno spettacolo incredibile di onde e spruzzi tipo geyser. Curiosamente, questo non è l'unico fenomeno insolito sulla costa dell'Oregon. Nelle vicinanze si trova il Corno degli schizzi, una grotta carsica con un buco nella parte superiore. Quando delle potenti onde si infrangono l'acqua esce fuori in superficie da un buco sul soffitto della grotta.

Correlati:

USA, sulle coste dell’Oregon affiora relitto di nave carica di prelibatezze
Tags:
Scienza e Tecnica, natura, scienza, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik