03:19 19 Ottobre 2018
La bandiera dell'Arabia Saudita

Il via al nuovo ponte che collegherà l'Arabia Saudita e il paese dell'Isola del Bahrain

© AP Photo / Michael Sohn
Mondo
URL abbreviato
112

Il costo del progetto varia tra i 3 e i 4 miliardi di dollari.

La costruzione di un nuovo ponte destinato a veicoli e treni che collegherebbe l'Arabia Saudita e il paese dell'isola del Bahrain inizierà nel 2021 e durerà tre anni, ha detto domenica l'ambasciatore saudita in Bahrain Abdullah Abdulmalik Al Sheikh.

Il nuovo ponte diventerà la seconda via di terra che collega i due paesi.

"La gara per il King Hamad Causeway sarà lanciata fra sei mesi, e si prevede che l'esecuzione del progetto inizierà entro la metà del 2021, dove sarà completata in tre anni", ha detto l'ambasciatore citato da Saudi Arab News giornale.

Secondo l'ambasciatore, il costo del progetto varia tra $ 3 e $ 4 miliardi.  La via di terra tra i due paesi contribuisse a migliorare il commercio bilaterale in tutti i campi.

Inizialmente era previsto che il ponte di King Hamad diventasse parte di una ferrovia di 2.000 chilometri (1.242 miglia) che attraversava tutti i paesi del Golfo Persico, dal Kuwait all'Oman, tuttavia, a causa di disaccordi con il Qatar, il Bahrein abbandonò il piano per estendere il ponte al paese.

Tags:
ponte, Bahrain, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik