03:01 19 Ottobre 2018
Deutsche Bank

Deutsche Bank: via 450 miliardi di euro di asset da Londra a causa della Brexit

© REUTERS / Toby Melville/Files
Mondo
URL abbreviato
0 84

La più grande banca tedesca, Deutsche Bank intende trasferire 450 miliardi di euro di asset da Londra a Francoforte a causa della pressione da parte della Banca centrale Europea (BCE) per l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea.

Come scrive il Financial Times, la BCE insiste sul fatto che la banca ha ridotto il proprio capitale nel Regno Unito al 75%. In questo modo, la filiale di Londra voleva soddisfare i criteri per le filiali delle banche europee nei paesi terzi. L'importo totale delle attività della Deutsche Bank a Londra è stimato intono a 600 miliardi di euro.

Il Regno Unito uscirà dall'Unione europea il 29 marzo 2019. Poi arriverà il periodo di transizione che durerà fino al 31 dicembre 2020. Il valore del PIL britannico crescerà di 21 miliardi di euro per l'attuazione del piano sulle future relazioni del paese con l'Unione Europea, concordato dal governo il 6 luglio.

Correlati:

Deutsche Bank minaccia governo russo di chiusura dei rapporti
La Deutsche Bank prevede indebolimento sanzioni anti-russe
Deutsche Bank: banca a rischio sistema
Tags:
brexit, Deutsche Bank, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik