06:50 19 Settembre 2018
La bandiera del Venezuela

Il Venezuela ha risposto alla dichiarazione del segretario generale OSA

© REUTERS / Ueslei Marcelino
Mondo
URL abbreviato
6233

Le autorità del Venezuela si rivolgono alle Nazioni Unite in relazione alla dichiarazione del capo dell'Organizzazione degli Stati Americani (OSA), Luis Almagro, che non ha escluso la possibilità di un intervento militare per la situazione nel paese sudamericano.

Lo ha detto sabato il vice-presidente Delcy Rodriguez.

"Il Venezuela risponde ad Almagro alle Nazioni Unite e altre istituzioni internazionali, poiché il segretariato generale dell'OSA utilizza forme grottesche e volgari per promuovere un intervento militare nel nostro paese e un attacco alla pace in America Latina e nei Caraibi", ha scritto Rodriguez su Twitter.

In precedenza il capo OSA ha detto che per risolvere la situazione in Venezuela non si può escludere alcuna opzione, tra cui l'invasione militare. Secondo la vice-presidente Rodriguez, Almagro conta "di far rivivere gli alibi peggiori per l'invasione militare imperialista nella nostra regione".

Correlati:

Attacco con droni in Venezuela, Maduro accusa l'opposizione
Venezuela: inflazione da gennaio 2018 a più del 4600%
Vice presidente USA: è arrivato il momento di fare pressione sul Venezuela
Tags:
governo, dichiarazione, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik