21:31 19 Settembre 2018
Svezia

In Svezia preso uno dei ladri della corona del XVII secolo

CC BY-SA 2.0 / Roman Hobler / Swedish flags above the Grand Hotel, Blasieholmen, Stockholm, Sweden
Mondo
URL abbreviato
0 12

Ma i vessilli non sono stati trovati.

La procura ha arrestato un sospetto di furto della corona del XVII secolo, rubata il 31 luglio dalla cattedrale della città Strangnas. "Il sospetto è stato arrestato mercoledì pomeriggio, ha nominato un difensore pubblico" ha riferito la procura, specificando che nessuno degli oggetti rubati è stato trovato. L'indagine, che conduce il dipartimento nazionale operativo della polizia e la polizia di Strängnäs, è sotto la guida dei pubblici ministeri del dipartimento internazionale contro la criminalità organizzata. Continui la ricerca dei complici del detenuto.

L'incidente è avvenuto il giorno 31 luglio. I gioielli erano conservati sotto vetro e c'era un sistema di allarme. Nessuna violenza e minacce da parte dei ladri c'è stata, nell'incidente nessuno è rimasto ferito. La polizia ritiene che i sospetti hanno lasciato la scena del crimine con bici da donna, probabilmente rubate, e poi sono fuggiti su una barca a motore. La ricerca dei criminali è durata tutta la notte, ma senza alcun risultato. Si osserva che il vicino lago Mälaren conta circa 8 mila isole, su ognuna delle quali è possibile nascondere la corona, e sulle rive del lago si trovano diverse città e decine di piccoli centri abitati.

I tesori rubati sono cercati dall'Interpol, tutti collaborano con l'organizzazione del paese, le forze dell'ordine hanno pubblicato le foto nella speranza che questo complichi notevolmente le vendite.

Secondo il portavoce della polizia, di solito questi oggetti prima o poi si trovano, "solo una manciata di persone è in grado di gestire un oggetto simile". Gli esperti non si impegnano a valutare il costo dei gioielli, notando la loro unicità.  

Correlati:

Svezia, l’arabo è la seconda lingua più diffusa dopo lo svedese
Russia-2018, la nazionale tedesca si scusa con la Svezia per il comportamento sul campo
Ministro difesa Svezia risponde a Shoygu su cooperazione con la NATO
Tags:
furto, Svezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik