11:02 16 Novembre 2018
Donald Trump

Il nuovo libro di Woodword potrebbe influenzare le elezioni del Congresso

© Sputnik . Alexey Vitvitsky
Mondo
URL abbreviato
120

Bob Woodward è diventato famoso per i suoi libri sullo scandalo Watergate.

Da allora il giornalista ha scritto decine di libri sulla politica americana. Il reporter dell'agenzia Sputnik ha discusso del possibile impatto del nuovo libro di Woodward, "Paura: Trump alla casa Bianca" con l'osservatore politico Edward Hardy.

Sputnik: Quanto è grave il colpo inflitto da questo libro per la reputazione di Donald Trump?

Edward Hardy: È già il terzo libro sull'attività dell'attuale governo americano. In primo luogo, è il libro di Bob Woodward, ma c'è anche il libro di Omarosa Manigault, Pazzia: la storia di un insider sulla Casa Bianca di Trump, di cui così tanti parlano ultimamente. Infine, pochi mesi fa è uscito il libro di Michael Wolf, Fuoco e furia: all'interno della Casa Bianca di Trump. In tutti questi libri è presentata una simile immagine della Casa Bianca, che si trova in completo disordine. Tutto ciò che è scritto in questi libri è sostenuto da un anonimo, che presumibilmente è uno dei funzionari dell'amministrazione del presidente, che ha pubblicato un articolo sul giornale New York Times. Così, il libro di Bob Woodward è solo un altro libro, raffigurante il "caotico e disordinato" governo americano, così ha definito la Casa Bianca l'anonimo autore dell'articolo del New York Times. Ha anche descritto Donald Trump come "impulsivo, discutibile, meschino e non effettivo". Tutte queste affermazioni sono supportate dal libro di Bob Woodward, a cui fa riferimento l'autore dell'articolo, quindi, sicuramente, questo libro è un altro duro colpo per l'amministrazione di Trump.

Sputnik: come ha detto, questo è il terzo libro sull'amministrazione Trump, c'è ancora questo articolo anonimo del New York Times. Tutti questi materiali sono stati pubblicati in un periodo piuttosto breve di tempo, inoltre, parlano della stessa cosa, quindi l'impatto è ancora più grave di quello che sembra. Sembra che sia una cospirazione o qualcosa in ciò che questi autori raccontano.

Edward Hardy: il problema sta nel fatto che è molto facile confutare le informazioni contenute in un libro. È molto facile dire che tutto questo è fatto da impiegati scontenti. È così che hanno fatto i dipendenti dell'amministrazione Trump, quando sono stati pubblicati i primi libri. Allora hanno sostenuto che non c'erano prove, che sono solo ipertrofiche dichiarazioni e materiale fabbricato. Il libro di Bob Woodward è la terza fonte che dice la stessa cosa. Tuttavia, il problema con questo autore è che lui ha le prove. Bob Woodward, è noto, tuttavia, che tutto ciò che scrive nei suoi libri, lo confermano citazioni e altre informazioni. Nel libro di Bob Woodward ci sono queste citazioni e informazioni dalle fonti; ha registrato sul registratore cioè ha le prove, per i rappresentanti della Casa Bianca diventa estremamente difficile negare che le informazioni nel libro siano false.

Sputnik: è Interessante notare, inoltre, che il libro di Woodward sullo scandalo Watergate ha portato all'impeachment di Richard Nixon. Secondo voi, porterà alle stesse conseguenze per Trump?

Edward Hardy: Bob Woodward ha scritto su molti presidenti. Divenne famoso per il suo lavoro Watergate, che portò alle dimissioni di Nixon, ma ha scritto libri su altri presidenti. Prima delle elezioni di metà mandato nel 1994 e prima delle elezioni presidenziali del 1996 sono usciti due suoi libri su Bill Clinton. Nel 2002 e nel 2004 sono stati pubblicati i libri su George Bush, e nel 2010 e nel 2012 su Obama. I suoi libri costringono la gente a riflettere, cambiano le coscienze. E se gli elettori, dopo aver letto questo libro, penseranno che tutto ciò si verifica, se decidono che è necessaria una verifica dell'attività dell'attuale governo americano, voteranno per i Democratici. Hanno votato per i Democratici, perché vogliono al potere un Congresso, capace di tenere sotto controllo l'attività della Casa Bianca. In questo modo, un nuovo libro di Bob Woodward può portare a conseguenze molto gravi.

Correlati:

Regista di “Morto Stalin, se ne fa un altro”, vuole girare commedia su Trump
Trump ringrazia Kim Jong-un per la parata militare senza missili nucleari
Media: dopo la vittoria di Trump alle elezioni la direzione di Google è andata nel panico
Tags:
libro, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik