07:15 23 Settembre 2018
Shinzo Abe e Vladimir Putin

Mosca e Tokyo faranno il possibile per la firma di un accordo di pace

© Sputnik . Alexei Druzhinin
Mondo
URL abbreviato
152

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha detto che lui e Vladimir Putin faranno ogni sforzo per firmare un trattato di pace tra Mosca e Tokyo.

"I nostri nuovi approcci cambiano le caratteristiche della cooperazione russo-giapponese. Stiamo realizzando cosa è possibile fare senza violare la posizione legale di entrambe le parti. Accumuliamo questa esperienza, procediamo verso ciò a cui aspiriamo con il presidente Putin: il trattato di pace ", ha detto.

Abe si è recato in Russia per partecipare al Forum Economico Orientale. L'evento si terrà a Vladivostok dall'11 al 13 settembre.

Il dialogo tra Russia e Giappone è stato oscurato per molti anni dall'assenza di un trattato di pace.

Il Giappone rivendica le isole di Kunashir, Shikotan, Iturup e Habomai, riferendosi al Trattato bilaterale sul commercio e ai confini del 1855. Il ritorno delle isole di Tokyo era una condizione per un trattato di pace con la Russia, che, dopo la fine della seconda guerra mondiale, non fu mai firmato.

Nel 1956, l'Unione Sovietica e il Giappone hanno firmato una dichiarazione congiunta in cui Mosca ha accettato di prendere in considerazione la possibilità di concedere Habomai e Shikotan dopo la conclusione di un trattato di pace, senza citare Kunashir e Iturup. L'URSS sperava che il documento avrebbe messo fine alla controversia, mentre il Giappone considerava il documento di una parte della soluzione. I successivi negoziati non hanno portato a nulla.

La posizione di Mosca è che le Isole Curili meridionali sono entrate a far parte dell'Unione Sovietica dopo la Seconda Guerra Mondiale e che la sovranità russa su di loro, avendo una registrazione giuridico internazionale, non può essere messa in discussione.

Correlati:

Giappone si rammarica per future esercitazioni militari russe nelle Isole Curili
Tokyo protesta per la posa di fibra ottica dalla Russia verso le isole Curili
Tokyo esprime rammarico a Mosca per linee di comunicazione alle Curili
Tags:
Relazioni Internazionali, isole contese, Forum Economico Orientale, Forum Economico di Vladivostok, Shinzo Abe, Vladimir Putin, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik