04:59 15 Dicembre 2018
Truppe USA

USA pronti a proporre piano per combattere i terroristi ad Idlib

© AP Photo / Abdul Khaliq
Mondo
URL abbreviato
13022

Gli USA sono pronti a offrire il loro piano per combattere i terroristi a Idlib, ma non sono pronti a cooperare su questo tema con la Russia, ha detto sabato il presidente degli Stati Maggiori riuniti delle forze armate statunitensi, il generale Joseph Dunford.

"Le forze armate statunitensi credono che ci sia un modo più efficace per condurre operazioni antiterrorismo di una normale operazione militare su larga scala a Idlib". Il presidente (Dunford) afferma che gli Stati Uniti non parlano di cooperazione, ma di usare le forze e i mezzi USA per individuare i terroristi, persino nell'ambiente urbano e di annientarli con perdite minime tra la popolazione civile", ha detto il servizio stampa del Pentagono.

Secondo Dunford, non ha parlato della proposta con il suo omologo russo, il generale dell'esercito Valery Gerasimov, da quando è iniziata la crisi a Idlib, e che non ha ancora in programma di parlare con lui.

Il Pentagono ha anche riferito che secondo le loro stime, tra i 20mila i 30mila terroristi sono entrati a Idlib per "nascondersi tra le centinaia di migliaia di persone" che sono fuggite dalla violenza in altre zone della Siria.

Tags:
guerra, Crisi in Siria, Conflitto in Siria, Opposizione siriana, crisi in Siria, Pentagono, Dmitry Gerasimov, Joseph Dunford, Idlib, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik