12:26 10 Dicembre 2018
Stelle di neutroni

Astronomi rilevano strano oggetto a velocità superiore della luce

© NASA. R. Hurt/Caltech-JPL
Mondo
URL abbreviato
7105

Gli astronomi hanno scoperto un flusso di particelle generato dalla collisione e fusione di due stelle di neutroni (evento GW170817) nel 2017.

Dalla Terra è risultato che il moto del flusso delle particelle avesse una velocità quattro volte superiore a quella della luce.

Nell'articolo degli scienziati di EurekAlert! si rileva che le osservazioni del fenomeno sono state eseguite utilizzando il radiointerferometro Very Long Baseline Array (VLBA), una rete di antenne con basi molto lunghe costituita da 10 radiotelescopi.

Scoprendo l'incredibile velocità delle particelle, gli scienziati hanno ipotizzato che si trattava di un flusso di plasma ultraveloce.

L'area di formazione del gettito è stata trovata 75 giorni dopo la fusione delle stelle.

Secondo gli scienziati, il flusso è molto stretto e devia dalla linea convenzionale che collega le stelle di neutroni e la Terra di soli 20 gradi.

Proprio per questo si è manifestato l'effetto della velocità super-luminosa. Tuttavia gli scienziati hanno sottolineato che la velocità effettiva del flusso è molto alta, pari al 97% della velocità della luce.

Il 5 settembre è stato riferito che la NASA, l'agenzia spaziale statunitense, è riuscita ad immortalare un fenomeno sorprendente sul Sole. L'osservatorio dinamico solare ha fotografato un bagliore luminoso e un'enorme palla di fuoco.

Tags:
Fisica, Astronomia, Scienza e Tecnica, Spazio, Stella
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik