10:34 19 Settembre 2018
Emmanuel Macron

Il Cremlino risponde a Macron sul sogno di Putin di demolire l'UE

© REUTERS / Stoyan Nenov
Mondo
URL abbreviato
20534

Mosca vuole vedere l'UE prospera, prevedibile e stabile. Lo ha dichiarato oggi il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, commentando l’affermazione del presidente francese Emmanuel Macron riguardo l’interesse della Russia nella dissoluzione dell’Unione Europea.

"Dato che l'UE è il principale partner commerciale della Russia in termini di volume, ma subito dopo la Cina… a noi interessa che l'Unione Europea sia in costante sviluppo, prospera, stabile e prevedibile", ha detto Peskov.

Egli ha aggiunto che questa posizione è stata ripetutamente espressa dalle autorità russe, notando che lo stato attuale delle relazioni tra la Russia e Unione Europea non dipende da Mosca.

"Per quanto riguarda i rapporti del presidente Putin con l'Unione Europea, notiamo con rammarico che non è per colpa della Russia che questi rapporti sono in stato di congelamento. A nostro avviso, questo non corrisponde agli interessi dei paesi membri dell'Unione Europea né a quelli della Federazione Russa", ha spiegato il portavoce.

Peskov ha ricordato che Vladimir Putin ha ripetutamente espresso il suo interesse a migliorare le relazioni con i partner europei. E in un certo numero di settori, ha osservato, l'interazione procede in modo costruttivo.

In precedenza Emmanuel Macron ha dichiarato di aver rispetto del presidente russo, nonostante il fatto che "il sogno di Putin è quello di demolire l'UE". Macron ha aggiunto che non si considera uno di quelli che ritengono opportuno creare nuovi approcci alla sicurezza con la Russia.

Correlati:

Capo diplomazia di Mosca commenta discorso “filorusso” di Macron
Macron annuncia possibile collaborazione con la Russia
Telefonata tra Putin e Macron sulla Siria
Tags:
relazioni bilaterali, commento, Cremlino, Emmanuel Macron, Vladimir Putin, Dmitry Peskov, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik