19:20 12 Dicembre 2018
Ministero della Difesa

Il Ruanda vuole firmare un contratto per la fornitura di difesa aerea con la Russia

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
490

Il Ruanda cerca di firmare al più presto un accordo di fornitura di sistemi di difesa aerea con la Russia, ha detto a Sputnik l'ambasciatrice del paese in Russia, Zhan D'Ark Muzhavamaria.

Nel mese di giugno, il capo del ministero degli Esteri russo, Sergei Lavrov, nel corso di una visita in Ruanda ha riferito che Mosca e Kigali discutono la possibilità di trasferimento dei sistemi di difesa aerea missilistica nel paese africano occidentale.

"Tra la Russia e il Ruanda ci deve essere un accordo per la difesa aerea missilistica, sono sicura che sarà firmato a breve, adesso la palla dal lato del campo della Russia. Siamo in attesa di risposta da parte dei nostri partner nei negoziati",

ha detto la diplomatica, che ha sottolineato che l'accordo darà al Ruanda la possibilità di usare l'esperienza russa per la sicurezza dello spazio aereo. Secondo lei, i due paesi possono anche espandere la cooperazione in altre aree di sicurezza. L'ambasciatrice ha aggiunto che il presidente del Ruanda, Paul Kagame, che è stato a Mosca a giugno, prevede di visitare di nuovo il paese nel 2019.

Correlati:

Crisi Ruanda – Burundi, Kigali espelle 70mila profughi
La Cina si rafforza in Africa occidentale
Politico africano denuncia ingerenza francese nelle elezioni in Africa occidentale
Tags:
Difesa, Armi, ambasciata, Ruanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik