07:36 19 Settembre 2018
Militari dell'esercito siriano nei pressi di Palmira

Siria, terroristi ammettono di essere stati addestrati in base militare USA

© AFP 2018 / STRINGER
Mondo
URL abbreviato
11418

Un gruppo di militanti che avrebbero dovuto commettere atti di terrorismo a Palmira sono stati addestrati in una base militare USA. Lo ha riferito oggi il Centro russo per la riconciliazione delle parti belligeranti in Siria.

Stamane intorno alle 5;00 (ora locale) a 36 chilometri da Palmira si è verificato uno scontro a fuoco tra le truppe governative e un gruppo di militanti provenienti dalla zona di al-Tanf. Due terroristi sono stati uccisi e altri due sono stati arrestati e posti sotto interrogatorio.

Il Centro ha stabilito che i jihadisti stavano pianificando una serie di attacchi terroristici nell'area di Palmira per garantire il passaggio di circa 300 militanti che avrebbero dovuto conquistare la città entro la prossima settimana.

Durante l'interrogatorio, i militanti hanno rivelato di far parte della banda dei Leoni orientali, che conta circa 500 membri.

"Il loro campo di addestramento si trova nelle vicinanze dell'insediamento di al-Tanf, vicino alla base militare degli Stati Uniti", osserva il Centro.

Uno dei prigionieri ha ammesso che il loro gruppo è stato addestrato dagli gli istruttori americani, così come armi e munizioni sono state consegnate loro dalla base americana.

Una delle basi militari statunitensi in Siria si trova a al-Tanf, dislocata illegalmente nell'aprile 2017 con il pretesto di combattere i terroristi. In precedenza è stato riferito che le truppe dell'opposizione armata siriana sono stati addestrati in questa base. Il 13 maggio, il Washington Post, citando proprie fonti alla Casa Bianca, ha scritto che gli Stati Uniti sono preoccupati per il rischio che questa base militare possa cadere nelle mani dell'esercito iraniano o dei suoi sostenitori.

Il Centro russo, inoltre, nota che durante l'intera esistenza della base americana ad al-Tanf, in questa regione non è stata nessuna operazione americana contro i terroristi dell'ISIS.

Vicino alla base i militanti hanno eretto il grande campo profughi di Rukban, dove si trovano più di 60 mila donne e bambini di Rakki e Deir Ez-Zor. Secondo il Centro, si tratta di ostaggi pronti ad essere usati come scudi umani.    

Correlati:

Diplomatici americani si recheranno in Israele, Giordania e Turchia per parlare di Siria
CNN: USA hanno pronta la lista degli obiettivi da bombardare in Siria
Chiuso lo spazio aereo iracheno ad un velivolo militare russo diretto in Siria
Tags:
terroristi, Addestramento, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik