03:05 10 Dicembre 2018
F-35

Rivista americana rivela il punto debole del caccia F-35

CC BY 2.0 / Heath Cajandig
Mondo
URL abbreviato
1151

Il caccia americano F-35 è vulnerabile ai fulmini per la peculiarità del suo design, scrive The National Interest.

All'inizio di agosto il Corpo dei Marines aveva richiesto parafulmini portatili per proteggere i caccia F-35B schierati nella base di Iwakuni sull'isola giapponese di Honshu. I militari americani avevano spiegato questa decisione per la mancanza del giusto livello di protezione passiva dell'F-35 dai fulmini dovuto al fatto che i caccia sono costruiti con materiali compositi, si afferma nell'articolo.

Secondo le valutazioni del Pentagono, la società Lockheed Martin, produttore dell'F-35, sta già testando le soluzioni per eliminare questi rischi, inclusa la protezione del "cervello" del velivolo — il sistema informatico di logistica autonoma (ALIS).

Inoltre l'articolo della rivista indica il rischio di esplosione del serbatoio di carburante nel caso venga colpito da un fulmine. Questo problema, come scrive The National Interest, non è nuovo: il Pentagono lo ha aveva segnalato nel 2012.

Allora durante i controlli sul sistema di alimentazione dell'F-35 erano stati identificati problemi legati al livello di ossigeno non soddisfacente per impedire la detonazione del carburante. Una delle cause poteva essere il non corretto funzionamento del sistema di generazione dei gas inerti a bordo responsabili per il riempimento del serbatoio con gas inerti per mantenere un basso livello di ossigeno.

La soluzione di questo problema richiedeva anche un aumento del livello di sicurezza del caccia, nota la pubblicazione.

In precedenza la Corte dei Conti degli Stati Uniti aveva invitato il Pentagono ad elaborare un piano "globale" per risolvere i numerosi problemi dell'F-35 prima dell'inizio della produzione in serie del velivolo prevista nei primi anni del prossimo decennio.

Il Lockheed Martin F-35 Lightning II è una famiglia di caccia multifunzionali di quinta generazione. Sono state sviluppate 3 versioni: una per le forze aeree, una per il Corpo dei Marines degli Stati Uniti e le forze navali britanniche con decollo e atterraggio brevi, una per la flotta aerea della Marina degli Stati Uniti. L'F-35 viene regolarmente criticato per gli alti costi ed i vari problemi tecnici che spesso emergono.

Correlati:

Pentagono nasconde i difetti critici degli F-35
F-35: un aereo tecnologicamente avanzato o solo un ottimo business?
Hacker via Tinder ottiene accesso ai dati sensibili dell'aereo F-35
Sogni ambiziosi: l'Europa crea caccia di 6° generazione per sostituire gli americani F-35
Il caccia russo Su-57 costa 2,5 volte in meno rispetto all'americano F-35
Tags:
Difesa, Sicurezza, F-35, The National Interest, Aviazione, Pentagono, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik