14:37 19 Settembre 2018
Rottami dell'aereo presidenziale polacco a Smolensk

Russia respinge versione polacca su esplosione a bordo dell'aereo di Kaczynski

© Sputnik . Oleg Mineev
Mondo
URL abbreviato
392

Gli investigatori russi sono rimasti senza interrogativi aperti sulle cause dello schianto dell'aereo del presidente polacco Lech Kaczynski nei pressi di Smolensk; la versione polacca che parla di un'esplosione a bordo non ha trovato conferme, ha riferito la portavoce del Comitato Investigativo della Federazione Russa Svetlana Petrenko.

"Una combinazione di fattori ha provocato la tragedia. La mancata decisione del comandante di prendere azioni tempestive per atterrare in un altro aeroporto a seguito delle cattive condizioni meteorologiche all'aeroporto di Smolensk, le azioni errate dell'equipaggio con la perdita dei punti di riferimento a terra, il proseguimento dell'atterraggio, la mancata reazione alle manovre richieste a seguito della segnalazione di avvicinamento a terra".

La Petrenko ha sottolineato che il Comitato Investigativo ha accuratamente verificato tutte le altre versioni della sciagura, sostenendo che la versione di Varsavia sull'esplosione a bordo è stato vagliata come prima, tuttavia non è stata confermata.

Correlati:

Disastro del TU-154 a Smolensk
Ministro Esteri polacco: Russia desta sospetti su disastro di Smolensk
Cremlino risponde alle accuse della Polonia riguardo l’incidente di Smolensk
Polonia accusa controllori di volo russi del disastro del Tu-154 a Smolensk
La catastrofe di Smolensk, 5 anni dopo
La Polonia accusa 2 controllori di volo russi per lo schianto dell'aereo presidenziale a Smolensk
Tags:
Giustizia, Incidente, Comitato Investigativo della Federazione Russa, Lech Kaczynski, Smolensk, Polonia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik