08:08 12 Dicembre 2018
Navi militari russe nel Mediterraneo

Zone esercitazioni militari russe nel Mediterraneo dichiarate pericolose per navigazione

© Sputnik . The press service of the Ministry of defense of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
5272

Le aree del Mar Mediterraneo in cui si svolgeranno le esercitazioni navali russe su larga scala sono state dichiarate temporaneamente pericolose per la navigazione e il traffico aereo, ha riferito il comandante in capo della Marina Militare russa Vladimir Korolev.

Korolev ha sottolineato che dopo la fine delle manovre le unità militari coinvolte torneranno nelle loro basi di dislocazione permanente.

Le esercitazioni si svolgeranno dal 1° all'8 settembre.

Alle manovre prenderanno parte 26 navi delle flotte del Nord, del Baltico, del Mar Nero e della Flottiglia del Caspio. La nave a comando del gruppo sarà l'incrociatore missilistico "Maresciallo Ustinov" della Flotta del Nord.

Inoltre saranno coinvolti 34 velivoli: gli aerei strategici Tu-160, gli aerei anti-sottomarini Tu-142 e Il-38, così come i caccia Su-33 e gli aerei Su-30SM dell'aviazione navale.

Correlati:

Diplomazia russa frena sul legame tra esercitazioni militari nel Mediterraneo e Siria
Cremlino conferma legame tra esercitazioni militari russe nel Mediterraneo e Siria
Russia, ministero della Difesa annuncia esercitazioni su larga scala nel Mediterraneo
Tags:
Difesa, Sicurezza, Esercitazioni navali, Esercitazioni militari, Esercito russo, Aviazione, marina russa, L`ammiraglio Vladimir Korolev, Mediterraneo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik