00:51 17 Dicembre 2018
Istruttori militari USA in Ucraina (foto d'archivio)

Filorussi di Lugansk segnalano istruttori NATO tra militari ucraini nel Donbass

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
239

Le milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk (LNR) hanno registrato l'arrivo nel territorio del Donbass controllato dalle forze di Kiev di istruttori militari della NATO per addestrare le forze di sicurezza ucraine, ha riferito in una conferenza stampa il portavoce ufficiale delle milizie autonomiste Andrey Marochko.

Mercoledì sera è entrata in vigore la cosiddetta "tregua scolastica" nel Donbass, programmata in coincidenza dell'inizio dell'anno scolastico. E' il quarto tentativo dall'inizio dell'anno delle parti in conflitto di instaurare un armistizio duraturo nella regione.

"Complica il processo di normalizzazione pacifica il coinvolgimento sistematico da parte delle autorità di Kiev degli istruttori militari della NATO per addestrare unità di sabotaggio e gruppi terroristici", ha dichiarato Marochko.

Ha specificato che, secondo i dati delle milizie LNR, nel prossimo futuro è previsto l'avvicinamento dei militari ucraini verso la linea di contatto.

Correlati:

Poroshenko ha deciso di dare il Donbass agli stranieri
Ucraina nega il diritto di voto agli emigrati dal Donbass
Hacker scoprono piano di Kiev per contaminare Donbass con rifiuti radioattivi
Parlamento ucraino: il destino della legge sullo status del Donbass dipende dall'Occidente
Tags:
Difesa, Sicurezza, esercito ucraino, NATO, Andrey Marochko, Repubblica Popolare di Lugansk, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik