17:12 11 Dicembre 2018
Manifestazione a Chemnitz

Sei feriti durante proteste in Germania orientale

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
361

In Sassonia, a Chemnitz, sei persone sono rimaste leggermente ferite durante una protesta che si è svolta di notte, ha detto la polizia locale.

"In generale, la notte in città è stata silenziosa", ha detto ai giornalisti un rappresentante dell'agenzia. Secondo lui, gli attivisti sono rimasti feriti perché durante le manifestazioni i manifestanti si sono lanciati "petardi e altri oggetti" l'uno contro l'altro.

Circa 3000 persone hanno preso parte alle manifestazioni, tra cui circa duemila nazionalisti. I loro avversari del campo di sinistra hanno raccolto circa un migliaio di sostenitori.

Entrambe le azioni si sono svolte nel centro della città e si sono concluse su richiesta della polizia dopo che gli attivisti hanno iniziato a lanciare petardi l'uno contro l'altro.

Domenica notte scoppiò a Chemnitz è scoppiata una rissa in cui un tedesco di 35 anni + stata ucciso. Secondo rapporti non confermati, alla rissa hanno partecipato degli immigrati. Dopo di che, centinaia di persone sono andate a una manifestazione non autorizzata nel centro di Chemnitz, cosa che ha posto fine ai festeggiamenti in città prima del previsto. I radicali di destra hanno partecipato alla manifestazione, hanno gridato minacce contro i migranti.

I sospettati nel caso dell'omicidio sono un cittadino siriano di 23 anni e un cittadino iracheno di 22 anni. Lunedì, il tribunale amministrativo di Chemnitz ha emesso un mandato per il loro arresto.

Correlati:

Die Zeit: "Germania deve essere più paziente per non spaventare gli immigrati"
Merkel vuole che 60mila immigrati lascino la Germania di propria volontà
Germania: La massa degli immigrati può aumentare fino a 16 mln. Superati i peggiori timori
Tags:
Manifestazione, Manifestanti, Feriti, Manifestazione, Polizia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik