03:46 17 Dicembre 2018
Emmanuel Macron

Macron annuncia possibile collaborazione con la Russia

© REUTERS / Stoyan Nenov
Mondo
URL abbreviato
579

La discussione delle questioni europee di sicurezza e difesa andrebbe fatta con la partecipazione della Russia, ha annunciato il presidente francese Emmanuel Macron in un discorso lunedì con gli ambasciatori francesi a Parigi.

"Oggi dobbiamo assumerci la responsabilità e garantire la sicurezza e la sovranità dell'Europa" ha detto il leader francese, notando che attualmente è necessario "rivedere la sicurezza europea e l'architettura di difesa."

"Bisogna avviare un nuovo dialogo sulla sicurezza informatica, le armi chimiche, armi classiche, i conflitti territoriali, la sicurezza dello spazio, o la salvaguardia delle aree polari, in primo luogo con la Russia" ha aggiunto Macron.

Ha espresso la speranza che venga avviata una discussione approfondita su questi temi "con i partner europei in senso lato, compresa la Russia".

"Progressi costanti nella soluzione della crisi in Ucraina, così come il rispetto del quadro dell'OSCE, penso, in particolare, nella situazione degli osservatori nel Donbass, saranno naturalmente un prerequisito per la promozione del dialogo con Mosca, ma questo non deve impedirci di lavorare già ora a livello europeo" ha sottolineato il presidente francese.

Correlati:

La Francia chiude l'ufficio per il commercio e gli investimenti in Russia
La Francia si dice pronta a preparare la visita di Macron in Russia
Ex Premier Francia critica Theresa May per accuse contro la Russia
Berlino: Germania e Francia pronte a collaborare con la Russia sulla Siria
Tags:
Difesa, Sicurezza, sicurezza europea, Sicurezza, Piano per la difesa, OSCE, Emmanuel Macron, Europa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik