22:53 24 Settembre 2018
Roger Waters

"Siete pazzi?" Roger Waters avverte il mondo contro una guerra con i russi

© AP Photo / Luca Bruno
Mondo
URL abbreviato
12651

Uno dei fondatori del gruppo Pink Floyd, Roger Waters, il giorno prima del suo concerto a Mosca ha detto a Izvestia che chi crede che la Russia abbia avvelenato gli Skripal sono persone senza cervello, e che l'organizzazione, Caschi Bianchi ha messo in scena gli attacchi con armi chimiche in Siria.

"Vorrei dire al mondo intero: volete iniziare una guerra con i russi? Siete pazzi? Sapete con chi avete a che fare? I russi vi hanno liberato dai nazisti al costo della vita di 20 milioni di loro cittadini! E volete combatterli? Che torto ti hanno fatto? Di cosa state parlando?" cita l'edizione le parole di Waters.

Il musicista è ancora convinto che l'organizzazione "Caschi Bianchi" diffonda fake news e che le notizie riguardo l'uso di armi chimiche nella città siriana Duma sono false. Ma, secondo l'artista, questo non ha impedito ai politici occidentali, senza entrare nei dettagli, di lanciare un bombardamento congiunto contro la Siria.

Il concerto di Waters si terrà il 31 agosto a Mosca. Con la sua band, il musicista adatta lo spettacolo per ogni paese, ha promesso di tradurre i suoi slogan in russo. Ad esempio, la frase "Stay human or die" che appare sul lato del maiale gonfiabile.

Correlati:

Definita la migliore musica in punto di morte
“Lotta russa” accompagnata dalla musica spopola su internet - VIDEO
Un'affascinante "ragazza orchestra" russa suona la musica tradizionale kirghiza
Eurovisione, musica "senza" politica
Tags:
Musica, Politica, musica, politica, Politica americana, caschi bianchi, Roger Waters, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik