13:41 19 Settembre 2018
Caccia Eurofighter Typhoon

Regno Unito fa decollare caccia per scortare aerei russi

© AP Photo / Sang Tan
Mondo
URL abbreviato
3422

Gli Eurofighter Typhoon britannici domenica mattina, hanno scortato da due aerei russi sul Mar Nero, riporta il servizio stampa della Royal Air Force.

Secondo l'agenzia, i Typhoon sono decollati da una base aerea in Romania in risposta alla rilevazione di un aereo antisommergibile Be-12 e al trasporto militare An-26 dell'Aviazione russa.

"Questa è la terza volta in una settimana in cui i caccia della RAF all'interno della missione di pattugliamento aereo della NATO sono decollati per impedire azioni provocatorie da parte degli aerei russi e per sostenere la Romania e i suoi alleati nell'alleanza", dice il rapporto.

In questo caso, secondo uno dei piloti della British Air Force, entrambi gli aerei russi avrebbero invaso lo spazio aereo della Romania. Come hanno detto i militari, il riavvicinamento è stato effettuato "in sicurezza e professionalmente da parte di entrambi".

Venerdì, il Ministero della Difesa britannico dell'ennesima intercettazione di aerei russi nello spazio aereo del Mar Nero. Un caccia Eurofighter Typhoon della Royal Air Force ha avvicinato l'aereo anti-sommergibile Be-12. Nell'ambasciata russa, tali azioni da parte della Gran Bretagna sono state definite una provocazione.

"Invece di rafforzare la sicurezza di altri paesi è la presenza militare britannicca di per sé ad essere effettivamente utilizzata per la propria attività di provocazione, sia verbalmente, che è vergognoso, che militarmente, che è semplicemente pericoloso", ha detto l'addetto stampa dell'ambasciata russa a Londra.

Il diplomatico ha attirato l'attenzione sul fatto che l'aereo scortato pattugliava i confini russi, mentre i caccia da combattimento della Royal Air Force si trovavano a duemila chilometri dalle Isole britanniche.

Come notato nel Ministero della Difesa della Russia, i voli dell'aviazione della flotta del Mar Nero vengono effettuati nel pieno rispetto delle norme internazionali per l'uso dello spazio aereo.

Correlati:

Russia, 2 nuove fregate della Flotta del Mar Nero si uniranno al gruppo nel Mediterraneo
Caccia britannici inseguono aereo russo sopra il Mar Nero
L'Ucraina chiede agli USA imbarcazioni per rafforzare presenza nel Mar Nero
Nave da guerra USA “USS Carney” entra nel Mar Nero
Tags:
Basi militari, caccia, difesa aerea, Il Ministero della Difesa, Mar nero, Romania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik