06:50 23 Settembre 2018
Prototipo di razzo anti-sottomarino Zagon-2E

La Russia sviluppa una nuova generazione di armi contro i sommergibili

© Foto : tecmash
Mondo
URL abbreviato
0 220

In Russia si sta lavorando alla creazione di nuove armi contro i sottomarini, ha riferito a Sputnik il direttore generale della società Techmash Vladimir Lepin.

Sono in fase di sviluppo nuovi prototipi di armi anti-sottomarino che per le loro caratteristiche superano la bomba aerea Zagon-2E", ha affermato.

"Zagon-2" è stata progettata per distruggere mezzi navali che si trovano in superficie e sott'acqua fino a 600 metri di profondità. Il raggio di rilevamento del bersaglio raggiunge i 450 metri.

Gli sviluppatori sono riusciti ad aumentare l'efficacia del potenziale distruttivo di "Zagon-2E" rispetto all'ordigno precursore "Zagon-1" di quasi tre volte. Allo stesso tempo i costi operativi per portare a termine la missione di combattimento sono diminuiti di 3 volte.

Tags:
Scienza e Tecnica, Armi, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, techmash, marina russa, Esercito russo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik