02:46 10 Dicembre 2018
Donna soldato russa

Consorzio Kalashnikov sviluppa nuovo fucile d’assalto

© Sputnik . Дмитрий Коробейников
Mondo
URL abbreviato
5161

Il consorzio Kalashnikov ha progettato un nuovo fucile d’assalto, l’Ak-308 con calibro da 7,62mm, il prototipo sta eseguendo i test.

"Il fucile è stato sviluppato sulla base dell'AK-103 in gradi di sparare proiettili da 7,62x51 millimetri con elementi e unità di progettazione dell'AK-12. Al momento è in corso di test" ha comunicato Kalashnikov.

Il fucile utilizza munizioni da 7,62 millimetri. La capacità del caricatore è di 20 colpi. A caricatore vuoto l'arma pesa 4,3 kg. La lunghezza totale è di 880-940 mm. La canna p lunga 415 millimetri. L'AK-308 è equipaggiato da ottica diottrica e calciolo ripiegabile e regolabile in lunghezza in quattro posizioni. È possibile installare una baionetta.

All'inizio di quest'anno, il Ministero della Difesa haadottato dei nuovi modelli di Kalashnikov, AK-12, AK-15, così come l'AEK-971 e l'AEK-973, prodotti negli impianti Degtyarev.

"I fucili prodotti da Degtyarev "hanno migliori prestazioni quando si spara da una posizione instabile, e sono raccomandati per le forze speciali. I prodotti del consorzio Kalashnikov si basano sui criteri di "semplicità e affidabilità", dunque più adatti per le battaglioni misti e formazioni" scrive la testata. Precedentemente il Ministero della Difesa ha annunciato che avrebbero scelto un fucile automatico da abbinare al complesso Ratnik basato sui prototipi dei modelli AK-12, AK-15 e AEK-971.

Correlati:

L’India produrrà il modernissimo fucile d'assalto Kalashnikov AK-103
In manifesto della NATO soldato brandisce un kalashnikov
Kalashnikov inizia a produrre navi anfibie per la Guardia Nazionale
Tags:
Armi, Kalashnikov, Armi, Kalashnikov, Il Ministero della Difesa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik