20:15 19 Settembre 2018
Kiev

Kiev: partenze alternative per lavorare

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
228

Per gli ucraini è meglio andare a lavorare nei paesi dell'Unione Europea, e non in Russia, ha dichiarato il ministro delle infrastrutture dell'Ucraina Vladimir Omelyanchuk.

"Dicono che in Russia ci sono un certo numero di lavoratori. Ma se si vuole lavorare, ci sono abbastanza posti di lavoro in Ucraina.

Se si desidera lavorare all'estero, si prega di andare nei paesi dell'Unione Europea. Si otterranno più soldi, in un ambiente più confortevole, in sicurezza" ha detto il ministro.

Secondo lui, "la gente deve integrarsi nell'UE", e in Russia "non c'è niente per cui andare". Giovedì Omeljan ha detto che ha firmato il "documento storico", per cui "a Mosca andranno solo gli orsi". In precedenza, ha parlato di un progetto di decisione per porre fine al collegamento ferroviario con la Russia. Inoltre ha definito utile per l'Ucraina la fine del collegamento aereo con la Russia per tre anni.

Correlati:

A Kiev in migliaia per celebrare la conversione al cristianesimo della Rus' di Kiev
Kiev propone a Mosca scambio prigionieri
A Kiev hanno denunciato la minaccia della perdita di sovranità
Tags:
Lavoro, Russia, Kiev
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik