04:07 23 Settembre 2018
Bandiere di USA e Ucraina

USA accusano l'Ucraina di tradimento per affare con la Cina

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
6511

L'Ucraina ha venduto motori per aerei militari alla Cina, cosa che contraddice gli interessi degli Stati Uniti, si legge in un articolo del quotidiano americano The Washington Times.

Secondo la pubblicazione, la società ucraina "Motor Sich" ha fornito 20 motori per 12 aerei da guerra JL-10. Complessivamente il contratto dal valore di 380 milioni di dollari tra le parti ucraina e cinese contempla la fornitura di 250 motori per gli aerei militari.

Commentando questa notizia, William Triplett, esperto di Cina ed ex consigliere della commissione Esteri del Senato degli Stati Uniti, ha affermato che Kiev aiuta in questo modo Pechino a risolvere i problemi con la produzione dei motori a reazione.

"Di fatto gli ucraini prendono i soldi dei contribuenti americani e allo stesso tempo danno un duro colpo alle spalle alle forze navali degli Stati Uniti", ha dichiarato Triplett.

Da parte sua Rick Fisher, analista dell'International Strategy and Assessment Center, ha sostenuto che Washington dovrebbe far pressioni su Kiev per bloccare l'accordo sulla fornitura dei motori in Cina.

L'anno scorso si è trovata al centro di uno scandalo internazionale la società ucraina "Kb Yuzhnoe" in quanto sospettata di aver venduto la tecnologia missilistica alla Corea del Nord. La notizia relativa alla produzione di successo di Pyongyang dei propulsori missilistici basandosi sulla tecnologia ucraina era stata pubblicata sul New York Times, con riferimento ad una valutazione dell'intelligence statunitense e ad un'analisi dell'esperto del centro analitico dell'Istituto Internazionale per gli Studi Strategici Michael Elleman.

Pochi giorni fa il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato il bilancio della difesa per il 2019 pari a 716 miliardi di dollari. E' il 3% in più (20 miliardi $) rispetto al budget militare del 2018. Per l'assistenza militare all'Ucraina, compresa la fornitura di "armi letali", vengono stanziati 250 milioni di dollari (+50 milioni $ — ndr).

La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha osservato che la fornitura di armi americane a Kiev gioca a favore dei politici che non sono interessati a risolvere il conflitto nel Donbass.

Correlati:

Hacker scoprono piano di Kiev per contaminare Donbass con rifiuti radioattivi
Senato USA dice sì a 250 milioni $ di assistenza militare per l'Ucraina
Il web deride ex ambasciatore USA per "l'invasione dell'Armata Rossa in Ucraina"
Ex ambasciatore USA: nel 2014 l’Ucraina fu invasa dall’Armata rossa
USA trasferiscono aerocisterne militari in Ucraina
Tags:
Armi, Tecnologia, Politica Internazionale, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Esercito Cina, marina USA, Aviazione, Corea del Nord, Russia, Cina, USA, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik