03:38 22 Settembre 2018
Terra

La fine del mondo ci sarà il prossimo giovedì

CC0
Mondo
URL abbreviato
7318

I cospirologi sono spaventati da Nibiru.

In realtà, l'umanità non ha nulla da temere. Una rete globale per l'ennesima volta ha diffuso il messaggio di un imminente fine del mondo, la cui causa sarà l'influenza del pianeta Nibiru. Questa volta, tuttavia, la data di questo evento è annunciata per domani. I teorici della cospirazione sostengono che l'elite mondiale già si nasconde in un bunker sotterraneo, e alcuni vogliono attribuire all'influenza del pianeta Nibiru anche il recente crollo del ponte a Genova. Il pianeta Nibiru è presente teorie e secondo queste ultime minaccia l'umanità. Alcuni di questi cosiddetti esperti sostengono che il corpo esterno si scontrerà con la Terra, altri che entrerà con essa in una devastante interazione gravitazionale, altri sospettano che nell'organizzazione dei disastri ci sarà la partecipazione di alieni.

In realtà, l'esistenza di questo pianeta non è confermata dagli scienziati e, per di più, nemmeno implicita nella mitologia dei sumeri, da cui la sua immagine presumibilmente è stata presa.

Vale la pena ricordare che nei primi mesi del 2016 gli astrofisici Michael Brown e Costantino Batighnin del California Institute of technology hanno rilevato segni indiretti che nel sistema Solare non esiste davvero, ma questa scoperta, contrariamente alle numerose affermazioni dei cospirologi, non ha avuto effetto.

All'inizio del mese, in rete è apparso un messaggio di una imminente catastrofe globale, tuttavia, la causa era stata dichiarata la cometa definita "Incredibile Hulk", che, come è stato affermato, doveva stabilire un rapporto con la Terra il 16 agosto. Il suo nome ufficiale è C/2017 S3, ma il soprannome lo ha ricevuto a causa delle grandi dimensioni e per la tonalità di verde, che ricorda il personaggio dei fumetti e film di fantascienza.

In realtà questo pianeta nel punto di massimo di avvicinamento sarebbe comunque più di un centinaio di milioni di chilometri lontano dalla Terra, ma in realtà recenti osservazioni hanno mostrato che nel mese di luglio si è allontanato.

Tuttavia, i messaggi sull'imminente Apocalisse hanno continuato ad apparire anche dopo che gli scienziati hanno cercato di dissipare le preoccupazioni della gente.

Correlati:

Il capo del Pentagono definisce lo spazio il nuovo teatro delle operazioni militari
Vita eterna in rete. Cosa rimarrà di noi nello spazio virtuale?
Energhia proporrà uscite turistiche nello spazio aperto
Tags:
catastrofe, Spazio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik