03:54 22 Settembre 2018
Uno scienziato al lavoro

Gli scienziati hanno scoperto il segreto del sesso ideale

© Fotolia / Hoda Bogdan
Mondo
URL abbreviato
241

È vero: dipende poco dalla persona, ma di più dalle cellule del sistema immunitario.

I ricercatori della Ohio state University hanno scoperto che in animali giovani gli organismi attivamente sviluppano un tipo particolare di cellule immunitarie, notevolmente aumentano la libido e agiscono come integratore nel corpo del patogeno. I neuroscienziati hanno scoperto che alcuni tipi di ormoni, tra cui alcuni tipi di estrogeni, possono notevolmente aumentare l'attività delle cosiddette cellule grasse.

Uno dei tipi di globuli bianchi, che in età adulta è in grado di integrarsi nel tessuto connettivo, è parte del sistema immunitario, scrive Eurek Alert.

Test sui roditori hanno dimostrato il graduale reintegro nei ratti di alcuni tipi di ormoni, questo aumenta notevolmente l'attività sessuale nelle femmine, mentre nei maschi li trasforma in vere e proprie macchine per l'accoppiamento.

Tuttavia, tale terapia ormonale ha un effetto collaterale: gli scienziati hanno scoperto che i roditori maschi sono pronti ad accoppiarsi non con una femmina, ma con cinque-sei per un certo periodo di tempo, dopo il quale l'attività sessuale declina. La pianificazione dei neurologi per creare un farmaco simile per le persone non è stata ancora progettata.

Correlati:

Il Telegraph scrive che la NATO si prepara ad un'operazione stile "gatto col topo"
Scienziati: identificati gli animali più temuti
Stabilite cause della diffusione del cancro infettivo tra gli animali
Tags:
Scienza, scienza, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik