06:37 15 Dicembre 2018
Sistema GLONASS

Nuova base GLONASS russa verrà aperta in Brasile

© Sputnik . Sergey Pyatakov
Mondo
URL abbreviato
581

Nell’ambito della cooperazione col Brasile la Russia ha confermato l’apertura di una nuova stazione di controllo GLONASS (analogo russo del GPS). L’Agenzia Spaziale Brasiliana AEB ha dichiarato che la base verrà costruita nel nord del paese.

"Come ho capito gli specialisti del GLONASS, stanno lavorando su questo adesso" ha detto a Sputnik Brasil Rodrigo Leonardi, coordinatore per la ricerca,  lo sviluppo e l'innovazione per l'AEB.

In Brasile sono installate in tutto quattro basi GLONASS. È il paese con più basi GLONASS al di fuori della Russia. Una delle stazioni è installata presso l'Università di Brasilia, la quale probabilmente verrà trasferita nel nord del paese. La stazione di Brasilia è gestita da specialisti 24 ore su 24 mentre la seconda funziona automaticamente.

GLONASS è un progetto emerso in URSS nel 1982 con il fine di creare un'alternativa al sistema di navigazione USA GPS. Nonostante siano passati 35 anni la prima base GLONASS all'estero è stata costruita in Brasile nel 2013.

Rodrigo Leonardi ha spiegato che dal momento in cui il sito viene selezionato all'inizio della costruzione della stazione, di solito passano circa 8 mesi.

"Forse verrà dedicato più tempo alla ricerca della posizione della nuova stazione e non all'installazione diretta" ha aggiunto Sputnik.

Il costo dell'installazione della base, così come il pagamento degli stipendi dei dipendenti, è a carico della Russia.

"Il Brasile non ha in programma di creare una propria rete di satelliti per la navigazione in futuro, abbiamo solo il desiderio di includere questo contratto nel nostro programma spaziale", ha affermato il rappresentante dell'Agenzia spaziale brasiliana.

Inoltre, Leonardi ha valutato positivamente la cooperazione russo-brasiliana.

"Nel paese ci sono professionisti che sono interessati e che lavorano con la navigazione, quindi si potranno sperimentare alcune iniziative utilizzando dati ad alta precisione dai sistemi satellitari. Questa è una opportunità per gli specialisti brasiliani che possono partecipare a progetti simili per il budget molto modesto del Brasile" ha spiegato.

L'esperto ha anche aggiunto che il paese non si limiterà alla cooperazione esclusivamente con la Russia nella sfera satellitare: è aperto all'introduzione di tecnologie americane, europee e cinesi. Secondo lui, più partner avrà il Brasile, maggiore sarà la sua protezione contro i rischi in caso di inaspettato peggioramento delle relazioni con uno qualsiasi di questi paesi

Correlati:

Messo in orbita nuovo satellite del sistema di navigazione russo Glonass
Roscosmos vuole verificare l'applicazione Glonass sulla Luna
Lancio del Soyuz con un satellite di Glonass
Russia, il sistema di navigazione Glonass entro il 2017 avrà altri otto satelliti
Tags:
navigazione, GLONASS, tecnologia, Agenzia Spaziale Brasiliana (AEB), Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik