03:33 10 Dicembre 2018
La bandiera turca

Turchia aumenta drammaticamente dazi su prodotti americani

CC BY-SA 2.0 / KLMircea / Bosphorus Bridge and Turkish Flag
Mondo
URL abbreviato
4200

La Turchia, in risposta alle sanzioni USA, ha drammaticamente aumentato i dazi su di una serie di prodotti americani, per decreto del presidente Tayyip Erdogan.

È stato pubblicato nella gazzetta ufficiale Resmi Gazete. Secondo il documento, i dazi sui prodotti del tabacco sono aumentati del 60%, sull'alcol fino al 140%, sulle auto del 120%. Inoltre, i dazi sono cresciuti ancora su alcune categorie di prodotti, tra cui il riso, la frutta e i prodotti cosmetici.

Differenze Turchia e USA

Ultimamente la lira turca è ai minimi storici rispetto al dollaro e l'euro. Dall'inizio dell'anno è deprezzata rispetto alle valute di oltre il 40%. La crisi si è acuita venerdì, da quando il presidente Donald Trump ha approvato il raddoppio delle tasse su alluminio e acciaio dalla Turchia, fino al 20% e 50% rispettivamente. Lunedì la Banca centrale turca ha annunciato che fornirà alle banche tutta la liquidità necessaria a scapito delle riserve. Di conseguenza il cambio della lira ha fermato la caduta rispetto al dollaro.

Inoltre, le relazioni tra i due paesi si sono acuite a causa del pastore USA Andrew Branson, che è stato arrestato dalle autorità turche nel 2016. All'inizio di agosto gli USA hanno imposto sanzioni contro il capo del ministero della Giustizia della Turchia Abdulachmit  Gul e del ministero degli interni Suleiman Soilu, accusati di "gravi violazioni dei diritti umani".

La Turchia ha annunciato il boicottaggio degli articoli elettronici americani. Le autorità del paese hanno promesso di abbandonare l'uso dei materiali americani da costruzione. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha detto che ora contro il paese "è in corso un attacco economico".

Correlati:

Erdogan: gli USA stanno cercando di pugnalare la Turchia alla schiena
L’America si è isolata del tutto. Gas russo in Cina e atomica cinese in Turchia
Turchia, scontro Erdogan-Trump
Tags:
dazi, Banca Centrale, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik