12:48 22 Ottobre 2018
Il presidente russo Vladimir Putin (foto d'archivio)

Firmata la convenzione sullo status giuridico del Mar Caspio

© Sputnik . Waleri Melnikow
Mondo
URL abbreviato
2140

I cinque leader dei paesi del Caspio hanno firmato ad Aqtau la convenzione sullo status giuridico del Mar Caspio, è un documento storico per la regione su cui si lavora da due decenni, dal 1996.

Come riferisce il corrispondente di Sputnik, la firma sotto la convenzione nel corso della cerimonia che si è svolta in Aqtau, è avvenuta dopo la fine del summit dei cinque leader: il presidente russo Vladimir Putin, il presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev, il presidente del Turkmenistan Gurbanguly Berdimuhamedov, il presidente del Kazakistan, Nursultan Nazarbayev, e il presidente dell'Iran Hassan Rouhani.

Il leader russo Vladimir Putin ha definito il vertice dei "cinque del Caspio" un incontro con il valore epocale.

"Preparata nel corso di negoziarti durati più di 20 anni, la convenzione sullo status giuridico del mar Caspio sancisce il diritto esclusivo e di responsabilità dei nostri paesi per il destino del mar Caspio, stabilisce regole chiare sua condivisibilità" ha detto Putin al vertice.

Egli ha sottolineato che il documento è stato sviluppato sulla base del consenso.

"È importante che la convenzione regolamenti in modo chiaro le questioni necessarie per le demarcazioni, modalità di navigazione e di pesca, fissa i principi politico-militari di interazione dei paesi, garantisce l'utilizzo del mar Caspio esclusivamente per scopi pacifici", ha aggiunto.

Correlati:

Russia, Karasin: Forse a dicembre riunione Stati del Caspio
La NASA ha mostrato "vortici lattici" nel Mar Caspio
La flottiglia russa del Caspio si esercita con i missili Kalibr
Tags:
contratti, Vladimir Putin, Mar Caspio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik