21:44 20 Ottobre 2018
La bandiera estone

Estonia, non si trova il razzo lanciato per sbaglio da un caccia spagnolo

CC0 / Public Domain
Mondo
URL abbreviato
250

I militari estoni dopo le ricerche nella presunta zona di impatto non sono riusciti a trovare il razzo lanciato accidentalmente martedì da un caccia spagnolo. Lo riferiscono le forze armate estoni.

Martedì scorso un caccia Typhoon 2000 dell'Aeronautica spagnola ha erroneamente lanciato un missile aria-aria AIM-120 AMRAAM nel cielo sopra l'Estonia meridionale, che ha volato per 80 chilometri ed è poi caduto in una zona boscosa disabitata. 

I soldati hanno ispezionato con i metal detector un'area di circa 600 metri quadrati e altri 200 ettari circa visivamente senza trovare il razzo o i suoi frammenti.

"Con gli escavatori abbiamo rimosso lo strato superficiale di terreno fino ad una profondità di circa mezzo metro e abbiamo continuato a cercare con l'aiuto dei rilevatori di profondità", si legge in un comunicato.

Il documento specifica che le rilevazioni sono state fatte fino ad una profondità di sei metri, senza rilevare segnali di frammenti del missile. Le ricerche continueranno con l'ausilio degli aerei su un'altra porzione di territorio.

Correlati:

Estonia, si cerca un razzo lanciato per sbaglio da un caccia spagnolo
L'Estonia stima il costo della costruzione del confine con la Russia
Nel corso delle esercitazioni NATO in Estonia trovati resti di cinque navi
Tags:
errore, ricerca, razzo, Estonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik