10:13 18 Agosto 2018
L'ambasciata russa nel Regno Unito

Ambasciata russa a Londra commenta la retorica del ministro della Difesa britannico

© Sputnik . Alex McNaughton
Mondo
URL abbreviato
0 100

La retorica del ministro della Difesa britannico Gavin Williamson è di spiccato carattere antirusso, il che spiega i veri l’aumento dei finanziamenti alla NATO. Lo ha dichiarato il portavoce dell’ambasciata russa nel Regno Unito.

Williamson durante il Consiglio Atlantico di questa settimana ha accusato la Russia di aggressione, conduzione di operazioni segrete, guerra cibernetica, militarismo e sabotaggio politico.

"Consideriamo tutto questo un altro attacco politico sulla linea antirussa del governo conservator del Regno Unito, progettato per impedire relazioni costruttive sul continente europeo", ha detto il portavoce.

Egli ha affermato che l'ambasciata è rimasta colpita dai toni insolitamente bellicosi del ministro Williamson, che vanta la volontà e la capacità che ha il Regno Unito di usare la forza in tutto il mondo.

"Questa retorica da parte di un funzionario britannico di alto rango mette in luce i veri motivi della crescita forzata delle spese dei paesi della NATO… Tale irresponsabile gesto bellicoso… non può non provocare rammarico", ha concluso l'ambasciata russa.    

Correlati:

Il sostegno dell’Arabia Saudita fa parte dell’agenda imperialista del Regno Unito
USA e Regno Unito trovano la risposta all'arma del "giorno del giudizio" della Russia
Assist della May ai falchi della Brexit: “Regno Unito non rimarrà nel mercato unico UE”
Tags:
Politica antirussa, ministro, commento, ambasciata, Gavin Williamson, Russia, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik