20:07 16 Agosto 2018
Pyongyang, Corea del Nord.

Corea del Nord nella morsa del caldo e della siccità. L’ONU correrà in aiuto

© Sputnik . Ilya Pitalev
Mondo
URL abbreviato
0 52

L'ONU fornirà aiuti umanitari alla Corea del Nord, colpita in questi giorni dal caldo torrido e dalla siccità. Lo riporta il quotidiano britannico The Times.

La scorsa settimana la temperatura a Pyongyang ha raggiunto il livello record di +37.8 ° C. A causa del forte caldo e della siccità gran parte delle colture agricole sono state distrutte, tra cui riso e grano. L'organo di stampa statale nordcoreano ha invitato la popolazione a "mostrare il loro entusiasmo patriottico" e "a risparmiare ogni singola goccia d'acqua". Nel frattempo Pyongyang starebbe cercando di arginare il fenomeno scavando pozzi e costruendo sistemi per l'irrigazione di terreni agricoli.

Per far fronte a questa situazione che va ad aumentare il già alto livello di malnutrizione della popolazione nordcoreana, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha varato un piano di distribuzione di aiuti umanitari senza violare le sanzioni economiche contro Pyongyang. 

La Corea del Sud è pronta a fornire 8 milioni di dollari attraverso il Fondo internazionale per l'infanzia delle Nazioni Unite e il Programma alimentare mondiale per l'assistenza umanitaria a Pyongyang, compresi cibo e vaccini. Questo programma è stato sospeso l'anno scorso a causa delle tensioni nella penisola coreana.    

Correlati:

Caldo record in Europa, chiusi 4 reattori nucleari francesi
Mosca: organizzate più di 300 “stanze fresche” per salvarsi dal caldo
La mortalità per il caldo aumenterà di 5 volte nel 2080
Tags:
siccità, caldo, Aiuti umanitari, ONU, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik