15:06 19 Agosto 2018
Salisbury, Gran Bretagna

Usa al Cremlino: ci saranno nuove sanzioni per il caso Skripal

© AP Photo / Ben Birchall/PA
Mondo
URL abbreviato
6117

Washington ha comunicato a Mosca di intender imporre nuove sanzioni a causa dell'incidente a Salisbury. Lo ha reso noto il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti.

Nonostante le nuove sanzioni, dice un esponente ufficiale del dicastero, gli Usa vogliono continuare il loro lavoro per il miglioramento delle relazioni con la Russia.

Le nuove misure restrittive entrano in vigore il 22 agosto. 

A Salisbury il 4 marzo scorso sono stati avvelenati Skripal e sua figlia Julia. Londra sostiene che lo Stato russo sia coinvolto nell'avvelenamento con l'agente nervoso A-234, che le autorità britanniche equiparano all'agente chimico militare "Novichok". Mosca respinge categoricamente le accuse. L'indagine sull'avvelenamento degli Skripal è gestita dall'unità antiterrorismo di Scotland Yard.

Tags:
Sanzioni, Salisbury, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik