20:45 20 Agosto 2018
Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli

Crimea, trovato lo scafo di un’antica nave romana al largo di Sebastopoli (FOTO)

© Foto : fornita da Viktor Lebedinsky
Mondo
URL abbreviato
1180

Al largo di Sebastopoli è stato ritrovato lo scafo perfettamente conservato di una nave tonda di epoca romana risalente al II-III secolo. Lo ha dichiarato a Sputnik Viktor Lebedinsky, ricercatore dell'Istituto di Studi Orientali dell’Accademia Russa delle Scienze.

"Il relitto è stato scoperto ad una profondità di 85 metri. Oltre allo scheletro di legno, sono stati rinvenuti elementi di sartiame e un'ancora di ferro su cui è stato eseguito l'esame di datazione. Sul sito è stato rinvenuto anche l'albero della nave il cui diametro supera il mezzo metro… l'imbarcazione misura 22 metri di lunghezza per 6 di larghezza", ha detto Lebedinsky.

  • Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli
    Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli
    © Foto : fornita da Viktor Lebedinsky
  • Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli
    Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli
    © Foto : fornita da Viktor Lebedinsky
  • Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli
    Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli
    © Foto : fornita da Viktor Lebedinsky
1 / 3
© Foto : fornita da Viktor Lebedinsky
Lo scafo di una nave tonda di epoca romana al largo di Sebastopoli

Egli ha aggiunto che è in corso la raccolta del materiale e dei campioni per condurre l'esame di datazione al radiocarbonio.

Correlati:

Politico ceco: la Crimea è una perla russa
Crimea esorta Ucraina a smettere di perseguitare stranieri che visitano la penisola
Delegazione OSCE stabilisce condizioni per visitare la Crimea
Tags:
relitto, Scoperta, nave, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik