20:42 20 Agosto 2018
Rompighiaccio Vladivostok

Times: USA investono in rompighiaccio per competere con la Russia nell’Artico

© Foto: United Shipbuilding Corporation
Mondo
URL abbreviato
1114

Gli USA investiranno miliardi di dollari in rompighiaccio per spodestare la Russia nell’Artico scrive il Times. Il quotidiano osserva che Washington ritiene questi investimenti assolutamente necessari in vista dello scioglimento dei ghiacci che porterà a nuove possibilità, nonché per l’enorme differenza numerica in rompighiaccio con la Russia.

Gli Stati Uniti investiranno miliardi di dollari in navi capaci di farsi strada nel ghiaccio polare per sfidare il "dominio della Russia nell'Artico", scrive The Times.

I comandanti navali americani hanno ripetutamente criticato il Pentagono per la mancanza di una strategia chiara nella regione, specialmente in previsione dello scioglimento dei ghiacci, che aprirà le porte a nuove rotte commerciali. La Guardia Costiera ha solo due rompighiaccio operative, mentre la Russia ne ha 45. Inoltre, la Cina ha anche un programma ambizioso per costruire navi di questa classe, che causa la preoccupazione di Washington.

In precedenza, il segretario alla Difesa statunitense James Mattis ha affermato che la priorità principale del suo dipartimento rimane la preparazione "alla competizione con le grandi potenze", in particolare con Russia e Cina. Tuttavia, i funzionari avvertono che nell'Artico l'America è inferiore ai suoi due concorrenti sia in termini di potenziale che di tecnologia.

Si presume che gli Stati Uniti lavoreranno per ridurre il divario nel numero di rompighiaccio dopo che il Congresso ha approvato un budget della difesa di $717 miliardi. Apparentemente Trump firmerà questa proposta senza indugio. Ciò consentirà agli Stati Uniti di ottenere sei rompighiaccio, la prima delle quali dovrebbe essere varata entro il 2023. Secondo le stime preliminari, ciascuna di esse costerà circa 910 milioni di dollari.

Al momento, gli Stati Uniti hanno una sola rompighiaccio pesante, la Polar Star, che ha più di 40 anni. Inoltre, ci sono anche due rompighiaccio più piccole, ma uno di questi non è più in funzione e viene utilizzato come fonte di pezzi di ricambio. La terza nave è di stazza media, la Healy, è stata creata principalmente per la ricerca scientifica.

La Russia è attualmente è impegnata nella progettazione di 11 navi rompighiaccio. Queste includono tre rompighiaccio nucleari, che dovrebbero essere operativi entro il 2020. Inoltre, Mosca sta sviluppando le sue capacità militari nella regione e progetta di estrarre petrolio e gas naturale.

Il capo della Guardia Costiera americana, l'ammiraglio Karl Schultz, ha dichiarato al riguardo che tre delle sei rompighiaccio americane programmate dovrebbero essere navi pesanti, in modo che l'America possa competere con i russi e i cinesi, riassume il Times.

Correlati:

Banchiere russo vuole costruire yacht rompighiaccio
La rompighiaccio diesel Ilya Muromets è entrata nella flotta del Nord
La rompighiaccio Ilya Muromets è parte della Marina russa
USA costruiranno rompighiaccio per contrastare Russia nell’Artico
Tags:
navigazione, Rompighiaccio, navi, The Times, Artico, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik